UNO DEI MILLE


UNO DEI MILLE

Scorte disponibili
Tempi di consegna: 7-10 giorni lavorativi

Prezzo vecchio 10,00 €
8,50
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione
Peso della spedizione: 700 g


TRAMA


Nel Romanzo l’Impresa dei Mille, a partire dal raduno di Quarto e fino alla presa di Gaeta e l’espugnazione di Civitella del Tronto, viene abilmente narrata attraverso le avventure, le emozioni, le riflessioni e le peripezie di Girolamo, un giovane contadino piemontese, che si era arruolato tra i Mille di Garibaldi perché attratto dai cinque ettari di terra che i promotori di quell’Impresa militare avevano promesso a chiunque vi avesse partecipato. (e che fosse rimasto vivo fino alla fine!) Un viaggio romanzato nella vera storia di quella Spedizione Militare che vide lo scontro tra due mondi, tra due culture: quella piemontese e quella mediterranea, l’una economico-militare e l’altra cavallerescofeudale;  l’una atea e l’altra cattolica, che si affrontarono senza esclusione di colpi. Uno scontro che, con la Battaglia del Volturno, e la sconfitta quindi dei Borbone, avrebbe per sempre segnato la fine di un mondo. Un romanzo avvincente e commovente che,guidato dal Diario di Giuseppe Cesare Abba, biografo di quell’impresa, raccontando l’avventura e la tragedia di Girolamo, descrive le atrocità della guerra e la tragedia di un popolo fino a quel punto felice e fedele al suo Re Francesco II. e che sarebbe, da lì a poco sfociata nella drammatica guerra civile passata alla Storia come Brigantaggio. Una vicenda storica che alla fine avrà avuto tanti Sconfitti e pochi, ma davvero pochi, Vincitori!

Cerca questa categoria: Romanzo